Rapporto Onu: Perù paradiso della cocaina

L’Espresso – Primo produttore mondiale di coca. Secondo il rapporto dell’Ufficio delle Nazioni Unite per il controllo della droga il primato spetta al Perù davanti a Colombia e Bolivia. Nel 2012 sono stati registrati 60.400 ettari coltivati a coca nel paese andino, dei quali solo il 14 per cento, 9 mila tonnellate di foglie, è destinato al consumo legale, mentre il resto finisce al narcotraffico. Dati che si aggiungono a quelli

Continue reading…