Mario Magarò

FREELANCE JOURNALIST AND RESEARCHER

Tag Chile

Morales rivuole il mare

L’Espresso – Il Governo di Evo Morales è tornato alla carica per ottenere uno sbocco sul mare in favore della Bolivia. Il recupero della fascia costiera intorno ad Antofagasta, persa nella Guerra del Pacifico contro il Cile, è al centro della politica estera boliviana da più di un secolo. In occasione della “Giornata del mare” il leader indigeno ha detto di voler rivolgersi al Tribunale internazionale dell’Aia per ripristinare gli antichi

Continue reading…

Indignados e vincenti

L’Espresso – Ricordate gli studenti cileni? Quelli che, un anno fa, avevano dato vita al movimento mondiale degli indignados sotto la guida di Camila Vallejo, diventata un’icona mondiale? Dopo tanto marciare hanno ottenuto un primo parziale successo. Il governo del presidente Sebastián Piñera ha approvato un piano di riforme economiche che ristrutturano il sistema di finanziamento delle università e le relative modalità d’iscrizione: viene soppresso il “Crédito con Aval del Estado”,

Continue reading…

Indignados dell’altro mondo

L’Espresso – Una manifestazione così multitudinaria non si vedeva in Cile dal ritorno alla democrazia nel 1990. Erano 200 mila gli “indignados” (ormai diffusi anche nell’emisfero australe) che hanno sfilato a Santiago contro la politica ultraliberista del presidente Sebastian Piñera. La protesta studentesca riguarda la carenza di fondi a favore dell’istruzione pubblica, che non garantisce un livello di istruzione speculare a quello delle istituzioni private. Il governo ha risposto istituendo un

Continue reading…

Elezioni in Cile: Signora presidenta

L’Espresso – Una sfida a tinte rosa. È quella che vedrà contrapposte Michelle Bachelet ed Evelyn Matthei alle elezioni presidenziali di novembre in Cile. Il successore di Sebastian Piñera sarà dunque una donna. Alla Matthei, ministro del lavoro nel governo Piñera, sono affidate le speranze della destra cilena di rimanere alla guida del paese. Forte del 51 per cento delle preferenze nei sondaggi, la favorita per la vittoria finale sembra essere

Continue reading…

Cile-Perù confini contesi

L’Espresso – Nuove tensioni di natura territoriale tra Cile e Perù. A pochi mesi dalla sentenza della Corte Internazionale di Giustizia che ha fissato nuovi limiti marittimi, Lima e Santiago sono tornati a confrontarsi in merito alla definizione dei rispettivi confini territoriali. Oggetto della discussione è un’area di 3,7 ettari, attualmente sotto sovranità cilena, situata alla frontiera tra i due paesi. Il Perù reclama la zona in questione sostenendo che la

Continue reading…

Bolivia: Ora il Cile ci dia lo sbocco al mare

L’Espresso –  La sentenza della Corte Internazionale di Giustizia sul conflitto territoriale tra Cile e Perù riaccende le speranze della Bolivia di ottenere uno sbocco al mare. La Corte ha infatti assegnato al Perù uno spazio marittimo di 50 mila chilometri quadrati, finora sotto sovranità cilena. Un verdetto accolto con favore dal presidente Evo Morales «La Bolivia spera che la Corte agisca con la stessa equità per risolvere la nostra domanda

Continue reading…

Bachelet punta al bis

L’Espresso – «Torno al mio Paese». Con queste parole Michelle Bachelet ha sancito il suo addio alla carica di direttore esecutivo del Fondo di sviluppo dell’Onu per le donne. L’ex presidente del Cile si rituffa nella politica nazionale: a giugno la attendono le primarie del Partito socialista, che determineranno il candidato dell’opposizione alle prossime elezioni presidenziali. Anche la formazione del presidente uscente Sebastián Piñera, la Coalición por el Cambio, ha annunciato le

Continue reading…

Peru satisfied with ICJ sea border ruling, Chile dismayed

AFP – Peruvians celebrate after the UN’s highest court gives Lima economic rights over a slice of fisheries-rich Pacific in a 100-year-old dispute with neighbouring Chile. https://www.youtube.com/watch?v=h8CQRm8cvIY