Mario Magarò

FREELANCE JOURNALIST AND RESEARCHER

Tag Bolivia

L’autunno triste di Evo Morales chiude la stagione bolivariana

Eastwest – Con la complicità del Tribunale Costituzionale, il presidente boliviano ignora il risultato del referendum e va in cerca del quarto mandato. Ma ora i sondaggi lo danno in picchiata, di fronte a un’opposizione composta da vecchi compagni delusi e reazionari “vendepatria”. Nel 2025 la Bolivia celebrerà il bicentenario dell’indipendenza dalla corona spagnola. Una data importante, che Evo Morales vuole festeggiare ancora alla guida del Paese. Obiettivo apparentemente impossibile ai sensi dell’art. 168 della

Continue reading…

Coca e cocaina tra Perù e Bolivia

Rai News – La Colombia prevede di dimezzare l’estensione delle coltivazioni di coca dopo l’accordo di pace siglato tra il governo e le FARC.Una decisione che aumenta, di riflesso, l’importanza di Perù e Bolivia sui mercati internazionali della droga, stravolgendo le dinamiche del narcotraffico. http://www.rainews.it/dl/rainews/media/La-Colombia-prevede-di-dimezzare-estensione-coltivazioni-di-coca-sotto-il-controllo-delle-Farc-a3db12c8-e37f-4904-980c-67d96273ea3f.html

Gazprom firma un acuerdo para hacer exploraciones en Bolivia

Rusia Hoy – “Es la primera vez que un país tan grande como Rusia nos pide una reunión bilateral y a mi me sorprendió que Bolivia sea invitado para una reunión de carácter bilateral. Es histórico, inédito para todo el pueblo boliviano. Mi gran deseo es que Rusia esté presente en América Latina y El Caribe”. Las palabras del presidente boliviano Evo Morales, pronunciadas en la víspera de su viaje a

Continue reading…

Entrevista embajador Gólubev

Rusia Hoy – Después de la histórica visita del presidente boliviano Evo Morales a Rusia en febrero de 2009, las relaciones políticas y económicas entre los dos países ascendieron a una nueva etapa. El embajador ruso en Bolivia, Leonid Gólubev, nos cuenta en qué medida las relaciones bilaterales se han ido fortaleciendo a lo largo de estos años y, además, cómo vive la comunidad rusa en el país andino. ¿Cuál es,

Continue reading…

Moscú-La Paz energia trasversal

Rusia Hoy – La empresa LOMO, de San Petersburgo, representa la contraparte rusa en este proyecto; sus ejecutivos estuvieron presentes en Abril en Santa Cruz de la Sierra para exponer equipos de alta calidad (microscopios, endoscopios, microvisores…) en la feria EXPOCRUZ: este ha sido el primer paso hacia la abertura de nuevos mercados para estos productos no sólo en Bolivia sino en toda América Latina. Golubev ha mencionado incluso la intención

Continue reading…

Bolivia-Indignados

Il Riformista – La palma di indignados dell’anno spetta senza dubbio agli indios del TIPNIS. Dopo una marcia durata due mesi, risalendo le Ande dalle natie pianure orientali, i 2000 giunti a La Paz, tra uomini, donne e bambini, hanno visto accolta la loro richiesta dal Presidente Morales. Il parco naturale Isidoro Sécure (TIPNIS) è il più grande della Bolivia ed è abitato da 3 tribù indigene originarie (moxeños, yurakarés e

Continue reading…

Bolivia: Tre volte Morales

L’Espresso – Via libera per Evo Morales. Il Tribunale Costituzionale ha autorizzato la candidatura del presidente della Bolivia alle elezioni del dicembre 2014. Il leader del Movimiento al Socialismo, già eletto nel 2005 e nel 2009, punta al terzo mandato. Un’ipotesi non prevista dalla Costituzione, che stabilisce l’impossibilità per il presidente di assumere più di due incarichi consecutivi. Il Tribunale ha ritenuto però che il precetto costituzionale non abbia efficacia retroattiva. In

Continue reading…

Tra Usa e Bolivia torna la pace

L’Espresso – Bolivia e Stati Uniti fanno la pace. A tre anni dall’espulsione di Philip Goldberg, ex ambasciatore Usa nel Paese andino, l’esecutivo di Morales ha riallacciato i rapporti con Washington. I due governi hanno firmato un accordo di cooperazione in ambito politico, commerciale e nella lotta al narcotraffico. Viene sancito che le relazioni bilaterali si fondino sul pieno rispetto della sovranità, stabilendo di intensificare le transazioni commerciali sul versante economico.

Continue reading…

Sempre Morales

L’Espresso – Non c’e due senza tre. Il presidente boliviano Evo Morales, già eletto nel 2005 e nel 2009, si appresta a celebrare un nuovo trionfo alle elezioni presidenziali del prossimo 12 ottobre. Il leader indigeno viaggia nei sondaggi al 54 per cento, numeri che gli garantirebbero la maggioranza assoluta al primo turno. Molto staccato, col 14 per cento delle preferenze, risulta l’industriale del cemento Samuel Doria Medina, candidato del Frente

Continue reading…

Schiavo e sudamericano

L’Espresso – La Bolivia si sta convertendo nella nuova frontiera del traffico internazionale di esseri umani. Uno studio della Defensoria del Pueblo ha portato alla luce una realtà drammatica, protetta fino ad ora dalla mancanza di dati ufficiali a riguardo. Ogni anno 15 mila minorenni attraversano la frontiera con l’Argentina grazie a fittizie autorizzazioni delle famiglie, diventando oggetto di sfruttamento sessuale e lavori forzati nei sobborghi di Buenos Aires. La maggior

Continue reading…