Mario Magarò

FREELANCE JOURNALIST AND RESEARCHER

Perù, l’omofobia è padrona

RSI Radiotelevisione svizzera – Il Perù è il paese più omofobo del Sud America. Stanno diventando sempre più frequenti le violenze che colpiscono la comunità cosiddetta GLBT nel paese andino, un acronimo utilizzato per riferirsi a persone gay, lesbiche, bisessuali e transgender. L’ultima bandiera della battaglia degli attivisti è la legalizzazione del matrimonio tra persone dello stesso sesso, un’iniziativa che sta approdando in Parlamento e che ha scatenato la dura reazione della Chiesa.

http://www.rsi.ch/news/mondo/Per%C3%B9-lomofobia-%C3%A8-padrona-2579911.html