Mario Magarò

FREELANCE JOURNALIST AND RESEARCHER

Record di dollari falsi in Perù

RSI Radiotelevisione svizzera – Un rapporto del Servizio Segreto degli Stati Uniti ha confermato che il Perù si è convertito nel primo produttore mondiale di dollari falsi superando la Colombia. I bassi costi di produzione rendono la falsificazione dei dollari un’attività estremamente lucrativa, con un margine di utilità del 20% per ogni biglietto falso da 100 dollari che viene stampato. Stati Uniti, Ecuador ed Argentina sono i principali mercati dei dollari di origine peruviana; i falsari utilizzano gli stessi sistemi del narcotraffico per trasportare la valuta contraffatta oltre confine.